Cv.. Cv.. Cv..

Moderatori: AlessandroTHP, LucaXADV

AFabrizio.
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da AFabrizio. »

Cv.. Cv.. Cv..
Ciao a tutti!
Come detto in presentazione, a giorni sarò possessore di xadv.
Ho avuto modo di testarlo per una mattinata in vari scenari (misto, autostrada, city ed anche un accenno di sterrato).
Sensazioni assolutamente positive.
Conoscendomi però, so bene che non impiegherò molto per provare a tirare fuori qualche cavallo nascosto che, oltre a dargli brio, dona a me un po' di sicurezza in più.
Chi si è avventurato in questo tentativo?
Ho visto l'accoppiata scarico+upmap ma, ad essere sincero, vorrei non trasformare il mezzo in un due ruote molesto! Il sound originale mi calza a pennello. Quindi pensavo una semplice rimappatura senza scarico..
Altre idee?
Spero di non aver aperto un topic di cui si è già parlato. Ho controllato ma non ho trovato nulla di specifico. Nel caso, mi scuso in anticipo!!


AFabrizio
Ultima modifica di AFabrizio. il 23/02/2020, 10:13, modificato 1 volta in totale.



xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Ti dico come sto procedendo io:

Ho acquistato collettori Akrapovic e al momento il finale rimane l’orig

Poi sensore IAT di belinassu per centralina

Filtro Sprint Filter appena lo mettono in commercio, é questione di un mesetto


Poi veriFICo come va e medito se andare avanti.

Ti consiglio di stare attento a fare giochetti con la centralina perché dal mio concessionario ho visto un mezzo fermo perché gli avevano pasticciato su con esiti disastrosi....

Quindi stai veramente attento e procedi per gradi.

Dopo aver letto tutto il possibile mi sono posto questo step che tra l’altro è anche semplicemente reversibile, anche perché il mezzo va veramente bene anche da originale!



rainbowsix
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:14, modificato 1 volta in totale.

Salem.
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da Salem. »

@Fabrizio, un noto preparatore Ligure che si 'diverte' a creare Kit Turbo (lo ha anche fatto per xadv quando facevano il Contest) che conosco molto bene mi ha detto che per avere CV bisogna necessariamente rivoluzionare il motore a partire dal monoblocco, pistoni, testata, valvole iniettori maggiorati e ovviamente scarico completo, filtro, centralina tutta rimappata e sensore IAT (Belinassu ottimo prodotto).

Con tutto questo (non si è nemmeno riusciti a quantificare la spesa) si riescono a tirare fuori forse anche 15cv al mezzo.

Per le modifiche piu 'tranquille' cioè rimappatura AL BANCO OVVIAMENTE della centralina originale, scarico completo e filtro (con una spesa approssimativa di circa 1500 euro) si ottengono forse 5/6cv...

Ognuno è liberissimo perciò di fare ciò che vuole con il proprio xadv ci mancherebbe. Io per esempio sto pensando all'esatto opposto rispetto a te e cioò voglio cambiare TOTALMENTE l'impianto frenante (anteriore) perche voglio feni di più andandoci sempre in due con borse e diverso peso sopra (ho già modificato Andreani/OHLINS tutte le idrauliche) quindi come vedi a ognuno il suo... di desiderio! [SM=g27988]
[Modificato da Salem7679 25/02/2019 09.22]



_________________________________________________________________

Salem #0002
[SM=g5501651] - Spirito Libero

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

mah, come ho scritto più volte, senza interventi INVASIVI E COSTOSI (cammes, corpi, testata, pistoni, aumento cilindrata, etc. etc.)è molto difficile aumentare in maniera "sensibile" la potenza; se poi consideriamo che questo è un motore a corsa lunga ovvero progettato originariamente per NON girare in alto, ma per esprimere tutta la sua coppia fin dai bassi regimi (e da qui la sua elasticità e gli ottimi consumi..), la faccenda si complica;
ad es. considerando le modifiche di Rainbowsix, a mio avviso, si potrà ottenere sicuramente un motore più reattivo, più pieno ai medi, senza seghettamenti (che comunque io non avverto), ma l'incremento di potenza, sempre a mio avviso, non potrà essere superiore ai 2 cavalli (determinati principalmente dai collettori e dal filtro);
purtroppo senza rimappare la centralina originaria o senza centraline after market (operazione che alla fine si deve ritenere la più economica se si considera quelle più invasive..) si può fare poco o niente, anche se sono anch'io assolutamente d'accordo che l'operazione deve essere fatta da gente che se intende e con un banco VERO (normalmente ufficiale Dynojet) e non scaricando una qualsiasi mappa (magari suggerita dell'amico "competente") da internet o tramite banchi "compiacenti"; in ogni caso, una volta fatte le modifiche che si ritiene, sarebbe opportuno verificarle al banco e non fidarsi semplicemente delle proprie personali impressioni o di verifiche empiriche fatte "per strada"!!




cavalloalato.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:15, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Grazie a tutti per le risposte!
Qualcuno ha provato upmap?
Non si riescono a trovare testimonianze sul web circa l'utilità di upmap che, se funzionasse, resterebbe probabilmente la mia unica scelta, a questo punto. Lasciando lo scarico originale.
Se mi tira fuori 3/5 cv è un buon compromesso.
Esperienze a riguardo?






AFabrizio
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:15, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Lascia stare UpMap...soldi buttati.. oltretutto una volta installata o la regali con la moto o la butti...non si recupera. Un consiglio cambia la corona con un dente in più, te la cavi con circa 30€ e non devi cambiare nient’altro... acquisti in scatto, ripresa e non perdi in velocità. Poi come dice Salem se proprio vuoi spendere lavora sui freni e sospensioni avrai risultati migliori che cci qualch3 cv in più.

---------------------------------------------------
RUN 52 #0024
X-ADV - Spirito Libero

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

@ Run: ma il gs come va? soddisfatto?












cavalloalato.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:16, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Ciao CAV.... che dirti é tutto un’altro mondo e non ci sono termini di paragone... va bene... rimpiango della X il DCT è spettacolare e su un GS sarebbe il Max... comunque a parità di peso il GS sembra più pesante nelle manovre d@ fermo ma pres@ la mano non da problemi... devo dire che sono molto soddisfatto.. la X è sicuramente più versatile ma nelle lunghe percorrenze non c’è paragone...

---------------------------------------------------
RUN 52 #0024
X-ADV - Spirito Libero

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

avendola avuta (m.y. 2014) concordo in tutto (soprattutto nell'eccellenza del cambio DCT); un saluto e quando puoi vieni a trovarci a qualche raduno😉










cavalloalato.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:17, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Come dice il buon Salem nella ridente costa ligure c'è un ragazzo che si diverte a giocare con le turbine! 🤣 Io se riesco, prima che inizia il caldo vorrei farci un salto! Sperem.... C'è anche un altro preparatore verso Napoli che effettua mappatura al banco su centraline Honda, io l'ho trovato su YouTube, ma non lo conosco.










baccano.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:17, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

il problema di questo motore è che lo hanno concepito per fare 30km/l e quindi non camminerà mai a meno di rifare la testata, eliminando le strozzature in aspirazione e scarico.

a differenza di tutti gli altri motori in commercio è un bicilindrico parallelo monoalbero che ha un monocorpo in aspirazione di dimensioni ridotte... poco superiore all'SH 300 e anche allo scarico presenta una uscita mono che strozza il motore in modo da avere coppia piuttosto che potenza.

Direi che la soluzione migliore è quella di affidarsi al turbo (sempre che si riesca a fare) oppure ricostruire da capo la testata in modo da far girare il motore almeno 5000 giri più in alto!!





Gattomao74
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:18, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

forse volevi dire "500 giri più in alto" perchè un bicilindrico di questo tipo che giri a 11000 è...fantascienza😉











cavalloalato.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:19, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

Magari 11.000 giri può essere una esagerazione, ma un 500cc bicilindrico parallelo corsa lunga del 1985 faceva tranquillamente 10.000 giri in configurazione originale










Gattomao74
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:25, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

"faceva tranquillamente" forse è una parola grossa: un bicilindrico parallelo, monoalbero, a corsa lunga, di media/grossa cilindrata (qualche anno sarebbe appartenuto più alla seconda che alla prima categoria) gira mediamente sui 7500 max 8000 giri, se si vuole mantenere la proverbiale caratteristica di coppia ai bassi e affidabilità nel tempo; poi anche un tmax può girare 8500/9000 (esperienza personale), ma quamto dura?
tanto per fare qualche esempio di bicilindrici paralleLi molto venduti sul mercato:
AFRICA TWIN: 95 cv - 70 kw - 7.500 rpm (monoalbero corsa corta)
TRACER 700:75 cv - 55 kw - 9.000 rpm (bialbero corsa corta)
TRACER 900:115 cv - 85 kw - 10.000 rpm (bialbero corsa corta)
Bmw F 800 gs: 85 cv - 63 kw - 7.500 rpm (bialbero corsa corta)
BMW F 850 GS:95 cv - 70 kw - 8.250 rpm (bialbero corsa corta)

d'altra parte se hai un solo albero come li raggiungi i regimi elevati necessari per avere potenza? e se hai un corsa lunga come la riempi la camera di scoppio?
diciamo che dal nostro motore, se non fosse stato progettato per unire facilità di guida (coppia ai bassi) e consumi ridotti, si potrebbero ottenere una 20 di cavalli in più (con 1000/15000 giri in più) , ma oltre a questo non si andrebbe😐

cavalloalato.
Ultima modifica di xadv001 il 23/02/2020, 10:26, modificato 1 volta in totale.

xadv001
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Cv.. Cv.. Cv..

Messaggio da xadv001 »

15.000 giri? Diventa uno Shuttle... e fa la sua stessa fine: esplode nella ionosfera!!! [SM=g8231]
Cavallo comunque sei un grande!!! [SM=p4449856]



-----------------
dedaman #0119
[SM=g5501651] - Spirito Libero

Deda su [SM=g5501651] "la Mula"
... e per favore non dite che è uno scooter!
(mi si inacidisce il pH della pelle con gravi conseguenze psico-fisiche)

CARRIERA MOTOCICLISTICA:
1980-1987 Califfone 50 monomarcia; 1987-1990 Aprilia AF1 125 project 108; 1991-1994 Gilera RC 600 Rally ; 1994-1995 Kawasaki ZZR 250; 1995-1999 Kawasaki ZZR 600; 2000-2001 Piaggio Zip 125; 2001-2002 Aprilia Leonardo 250; 2003-2006 Piaggio Beverly 500; 2006-2011 Ducati GT 1000; 2011-2016 Ducati SC 1000 I.e.; 2016-2017 Yamaha T-Max 500; 2017-oggi Honda X-ADV 750.
Provate il più possibile: ho il vizietto di fare test… sono ossessivo compulsivo!!!

Rispondi